Contatti

SCUOLA MATERNA "GIARDINO D'INFANZIA"
Via S. Carlo, 6031044 Contea di Montebelluna (TV) -
Tel. 0423 600149 - Cell. 3485412061
 e-mail: asilocontea@virgilio.it
 
 

Un giardino per crescere insieme

LA NOSTRA GIORNATA
 
C'era una volta.... e c'è ancora un magico giardino nella ridente e solare frazione di Contea in Montebelluna. All'alba di un nuovo giorno, il giardino si risveglia, con un sonoro sbadiglio, dopo una notte ristoratrice.

Il parroco don Loris ha da poco spento la sveglia, dopo i sette rintocchi. Gli alberi scuotono le foglie per sistemare le chiome, i giochi fanno ginnastica per le articolazioni, i sassi rotolano uno vicino all'altra creando una bianca coltre, i tavolini si sgranchiscono le gambe: tutto è pronto per un'altra divertente giornata.

Mentre anche il sole fa capolino, ecco arrivare Pasquina pronta ad accogliere i bambini mattinieri. E ben presto  il giardino si popola con il  villaggio rosso, blu e giallo e i loro rispettivi "capi villaggi": Massimo, Francesca e Ottavia.

E' arrivata anche Susanna,  che appare e scompare dal suo nascondiglio segreto, all'interno dell'antico labirinto. Tra pianti e saluti di bambini si ode il rombo della gialla carrozza comunale e la voce allegra e squillante di chi accompagna gli ultimi bambini.
 
All'urlo di battaglia: "che la giornata abbia inizio, buon gioco", ecco che il giardino si riempie di sonore risate, giochi animati e divertenti attività. Il giardino è felice, si sente vivo, utile e importante. E' nato per questo e ogni giorno i sorrisi dei bambini lo rendono orgoglioso del suo ruolo.

Tanti amano il giardino e si prendono volontariamente cura di lui: c'è il gruppo genitori con a capo Alberta che inventa sempre nuove iniziative per comprare cose utili e renderlo bello e fashion; c'è il gruppo lavori e abilità  che si occupa di curarlo, rianimarlo e mantenerlo sempre giovane, nonostante il tempo che passa e c'è l'economa Patrizia, ponticello saldo e resistente, abile maga dell'armonia.

E mentre il giardino pensa con affetto a tutti coloro che lo amano, l'aria si riempie di profumo di magnifiche pietanze cucinate dai folletti della cooperativa San Biagio Maccagnan di Volpago del montello.
I bambini, riposti i giochi, si avviano a gustare queste prelibatezze, in compagnia di Luigina, custode storica e protettrice del giardino.

Il tempo trascorre veloce, tra pranzo, riposino dei piccoli, attività dei medi e grandi e in men che non si dica arriva l'ora per i bambini di andare a casa e all'imbrunire il giardino torna silenzioso, pronto al riposo e desideroso che arrivino presto i sette rintocchi per ricominciare un'altra fantastica giornata.
A.S.